Alti e Bassi del metodo di Trading

Lettura 3 minuti


Spesso attraverso lo studio, la lettura di libri e i contatti con trader esperti si riesce a creare una metodologia di trading valida, profittevole nel tempo, tanto da attribuire a quella strategia operativa una fiducia incrollabile. Nonostante tutto momenti di difficoltà o periodi di mancato profitto arrivano e bisogna affrontarli. A quel punto si può decidere di cambiare strategia e maniera di rapportarsi al mercato e dalla mente può saltar fuori la domanda: per quale motivo devo cambiare tipo di operatività se ho una strategia che funziona ?

Il metodo in realtà serve per comprendere come deve essere applicata una determinata strategia. Non è ragionevole immaginare che il metodo che viene utilizzato sia per tutta la vita. L’abilità di un trader maturo permette invece di capire quali sono le condizioni nelle quali usare o meno l’una o l’altra strategia. Nessun business dura per sempre senza innovazione, senza aggiornamenti tecnici; il trading necessita di muoversi e di viaggiare passo dopo passo con le evoluzioni del prezzo.

Una metodologia speculativa o un’applicazione di trading che esprime un metodo di intervento sui mercati finanziari può durare 1 anno, 2 anni, financo 5 anni. Poi, quasi sempre, finirà in un cassetto per fare spazio ad un nuovo metodo, nell’attesa, magari, che torni di moda quello utilizzato 5 anni prima, ma non è questo il punto.

Quando un metodo va nel cassetto non significa che la strategia era sbagliata, quello che è sbagliato è ostinarsi ad utilizzare sempre lo stesso metodo, a qualsiasi costo, in qualsiasi condizione. Il vero metodo è quello di saper riconoscere il metodo che funziona, che genera profitto in una determinata fase più o meno lunga del mercato e sapere che se non si conosce la modalità giusta è meglio non mettere a rischio i soldi.

Ci si dovrebbe esporre al rischio quando si è coscienti di avere i numeri per guadagnare dalla finanza, sia essa centralizzata o Defi, non quando ci si trova in balia del rischio.

Se il metodo che si è tanto cercato, che ha funzionato per un periodo, poi non funziona più, la colpa non è di chi ce lo ha insegnato, né dell’emotività o di una scarsa disciplina. In realtà i mercati cambiano, perché la volatilità si modifica oppure è assente o perché un mercato alternativo restituisce maggiori opportunità; qualunque sia la circostanza che ha invalidato il metodo quello che conta è riadattarsi.  

Quando un sistema di trading non è più performante, la responsabilità che abbiamo è quella di accorgercene prima di perdere soldi e di regalarli a chi era già pronto a ricevere i nostri..

Di Vincenzo Augello