Analisi tecnica BATEUR 10.05.2022

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Archiviata la quinta seduta consecutiva di ribassi, Basic Attention Token e il pair cripto di riferimento BAT/EUR terminano la sessione del 9 maggio a 0,417 centesimi di euro, pari ad una perdita del 19,5% rispetto alla chiusura del giorno prima.

L’attuale fase di risk off innescata dalla politica monetaria statunitense si ripercuote sulle criptovalute, perlopiù correlate al mercato azionario USA. Ciò nonostante, il forte ipervenduto potrebbe rallentare la svendita del token ERC-20 e inizializzare un ciclo laterale prima di un nuovo spunto direzionale.

BAT/EUR 240 min

Dal punto di vista grafico, la tenuta del sostegno individuato a 0,4326 centesimi di euro e gli oscillatori in chiara posizione di oversold possono richiamare l’attenzione dei compratori. Tuttavia, soltanto una domanda capace di assorbire l’attuale pressione in vendita determinerebbe una reazione della criptovaluta.

Nel dettaglio, l’assenza eventuale di short pullback e il breakout in corrispondenza del livello di prezzo 0,512€, potranno favorire il riassestamento del token BAT a mercato, prima di assistere ad una sua consistente risalita.

In basso, invece, la discesa sotto il supporto tracciato dagli investitori a 0,4326 centesimi di euro fornirebbe ai venditori un ulteriore market timing ribassista, con obiettivo a breve termine attorno 0,385€.

Sul versante statistico, considerate pure la situazione macroeconomica e geopolitica, è più difficile ipotizzare rialzi consistenti della divisa dell’ecosistema Brave e degli asset digitali a più alta esposizione di rischio.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
0,28760,42630,51200,65060,78930,87501,013
BAT DAILY FIBO PIVOT

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.