Analisi tecnica BATEUR 20.01.2022

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Basic Attention Token (BAT), nella terza giornata della settimana ha subito il terzo ribasso consecutivo, terminando la sessione del 19 gennaio a 0,8487 centesimi di euro, pari ad una svendita del 4,48% rispetto alla chiusura del giorno prima.     

La struttura grafica del token ERC-20 rimane pertanto precaria, mentre l’ipervenduto registrato dagli oscillatori più utilizzati dagli operatori finanziari puntella il pavimento a supporto in area 0,84/0,85 euro.

Dal punto di vista segnatamente speculativo, la correlazione diretta con le due principali coin del mercato delle criptovalute, l’elevato open interest in PUT in scadenza il 28 gennaio sulla option chain CME del future di BTC combinato alla serie numerosa di derivati asimmetrici out of the money negoziati su Ethereum e sul maggiore broker di cripo opzioni, Deribit,  potranno impedire ulteriori cedimenti e favorire una pausa di consolidamento.

FUTURE BTC OPTION CHAIN CME GROUP

D’altro canto, nell’attuale ciclo temporale, a fronte della riduzione dei volumi retail il business sulle e-currency che circolano su blockchain appare perlopiù sostenuto dagli hodler long term.

Sul versante tecnico pericolosa quindi l’eventuale discesa sotto il sostegno attorno 0,8260, in quanto in grado di fornire il riposizionamento dei portafogli e un segnale di ribasso di tipo direzionale verso la struttura grafica in zona 0,7050 euro.   

In alto, invece, decisiva sarebbe la costruzione di una base accumulativa sopra 0,8580 euro, anche se un recupero dovrà confrontarsi con una prima barriera a 0,8896 la cui rottura potrà anticipare l’allungo a 1,10€ in un momento successivo del rimbalzo.

La view viene peraltro supportata dalla retta di regressione lineare a 100 periodi che misura quando lontano è troppo lontano, formula che pesa la volatilità realizzata rispetto al prezzo di mercato corrente restituito dai principali exchange.    

S3S2S1PIVOTR1R2R3
0,46010,70630,85841,10471,35091,50301,7493
BAT DAILY FIBO PIVOT

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)