Analisi tecnica Bitcoin ($) 13.12.2021

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Durante l’ultima sessione del weekend Bitcoin è risalito da quota 48.665 dollari ed ha chiuso la domenica del 12 dicembre 2021 con un rialzo dell’1,38% pari a 50.089 dollari per unità di moneta rispetto alla chiusura del giorno prima.

Ciò nonostante la moneta più capitalizzata del mercato delle criptovalute rimane appesantita da una situazione grafica precaria e prima di poter assistere ad una reazione dei compratori sarà necessario un adeguato ciclo riaccumulativo e close sopra la resistenza individuata attorno 53.800  dollari.

D’altro canto, da un punto di vista prettamente tecnico, la volatilità pro die che l’indicatore Average True Range (ATR) misura poco oltre 3.000 dollari, suggerendo analisi di più ampio respiro e su base settimanale, trova una formazione a doppio massimo che potrà penalizzare le aspettative degli investitori di breve/medio termine.

Nel dettaglio, il pattern posiziona il secondo high ad un livello di prezzi leggermente superiore al massimo precedente, peraltro non accompagnato da un incremento significativo dei volumi di scambio, il che talvolta è indice di una potenziale bull trap (trappola per rialzisti) e di inversione ribassista, che avrebbe target/supporto primario limitrofo alla neckline della figura, tracciabile a 30.000 dollari.

Un dietrofront consistente quindi, che dovrà comunque confrontarsi con i sostegni secondari, di periodo inferiore e consolidati in area  44 mila prima e 40 mila dollari dopo, la cui tenuta mantiene intatto il bull market.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
44.09850.08553.78459.77165.75869.45775.444
BTC FIBO DAILY PIVOT

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)