Analisi tecnica Bitcoin ($) 17.12.2020

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Nella giornata del 16 dicembre Bitcoin ha rotto il muro dei 20.000 dollari e ha chiuso la sessione daily a quota 21.359 ($), prezzo Coinbase. Ovviamente, analoga la tendenza su tutti gli exchange che registrano un’impennata della price action senza precedenti.

L’analisi quantitativa è positiva su tutti i timeframe e la criptovaluta beneficia dell’incremento della domanda istituzionale; aumentano d’altronde gli affari al CME, che si appresta a diventare tra i principali mercati globali su future BTC.

Dal punto di vista tecnico il breakout della soglia psicologica a 20 mila dollari ha accelerato il movimento del prezzo, restituendo direzionalità all’asset, per cui è improbabile un’inversione della tendenza primaria a breve/medio termine.

D’altro canto su Bitcoin, visti soprattutto i recenti sostegni a livello finanziario, è ammesso azzardare che più difficilmente farà dietrofront e tornerà sotto quota 10.000 dollari, supporto e punto di attivazione di quello che potremmo definire un vero e proprio rally a propulsione istituzionale.

La fresca rottura della resistenza tecnica a 21.700 dollari apre peraltro ulteriori spazi di crescita, pertanto è atteso un nuovo allungo con obiettivi teorici in area 23.100/23.200 dollari prima e verso 24.240 ($) in una seconda fase del rialzo, successiva ad una potenziale consolidazione dei prezzi.

Meno credibile invece il ritorno dell’interesse dei venditori, in quanto l’asset dovrebbe rimanere in controllo dei compratori di lungo periodo, anche se il cedimento eventuale della struttura grafica a 20 mila dollari potrebbe fornire un primo segnale di debolezza ed invalidare la rivalutazione corrente.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
14.99816.85917.59418.01020.13221.70024.238
PIVOT DAILY BTC/USD

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)