Analisi tecnica Bitcoin ($) 19.02.2021

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Nella giornata del 18 febbraio 2021 Bitcoin si è mosso meno ed ha consolidato attorno 52.400 dollari prima di chiudere la sessione giornaliera di giovedì scorso a 51.601 dollari su Coinbase.

La struttura grafica della criptovaluta più capitalizzata rimane molto costruttiva e l’analisi quantitativa è positiva su tutti i timeframe, possibile pertanto una certa persistenza del trend primario con obiettivi di breve termine a 54.865 ($) prima e 57.140 in un momento successivo. D’altra parte, in un ciclo direzionale valori sopra 70 dell’RSI costituiscono una conferma del rialzo corrrente del prezzo.

Difficile, per adesso, teorizzare in merito ad un’inversione sostanziale di tendenza, anche in virtù del graduale incremento delle posizioni istituzionali connesse a Bitcoin sui mercati regolamentati. MicroStrategy in settimana ha dichiarato che acquisterà BTC per altri 900 milioni di dollari. Il forte interesse presente sulla valuta virtuale più popolare riduce dunque le probabilità di uno storno, provocato dalle prese di profitto, di portata significativa e fino all’80% come in genere accadeva in passato.

In realtà, gli ultimi dietrofront della criptovaluta in media sono state correzioni del 25%, il che probabilmente implica una base monetaria più solida, tanto che la struttura supportiva attorno i 41 mila dollari dovrebbe continuare a sostenere il trend attuale. Da un punto di vista tecnico, solo un improbabile cedimento di quest’ultima quota di mercato potrebbe restituire una nuova fase laterale sopra i 30 mila dollari per un bitcoin.     

S3S2S1PIVOTR1R2R3
31.12033.81241.23745.47649.93152.68457.139
PIVOT DAILY BTC/USD

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)