Analisi tecnica Bitcoin ($) 23.04.2021

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Su Bitcoin pesa il cedimento rovinoso del supporto in area 55 mila dollari, che ha accelerato la discesa del prezzo della criptovaluta più capitalizzata.

Nel dettaglio, BTC archivia la sessione del 22 aprile a 51.701 ($), mentre in fase di scrittura perde il 4,63% a 49.300 dollari, preda di una pressione in vendita importante.

Il setup grafico si è dunque deteriorato, in virtù di quello che appare comunque una fisiologica correzione generata da massive prese di profitto.

Timori, infatti, si agitano attorno le ultime dichiarazioni del presidente degli Stati Uniti Joe Biden che, nella giornata di ieri ha affermato di voler aumentare del 100% il capital gain sui profitti finanziari, compresi quelli derivanti dalla compravendita di criptovalute per chi guadagna più di 1 milione di dollari.

Peraltro, l’analisi quantitativa, che prende a riferimento gli indicatori più utilizzati dai trader, vira verso il basso nel breve periodo e scarica l’overbought accumulato nelle ultime sedute, per cui prima di poter assistere ad una risalita di una certa consistenza sarà necessaria un’adeguata fase di riaccumulo e consolidazione sopra quota 48 mila dollari.

Pericoloso invece il breakdown dell’area supportiva tra 44 e 45 mila dollari, in quanto potrebbe pregiudicare il recupero della tendenza primaria a breve e medio termine.

In alto, utile il ritorno sopra quota 55.000 dollari anche se, da un punto di vista tecnico, soltanto il breakout del massimo storico attorno 65.000 ($) fornirebbe un nuovo spunto rialzista di tipo direzionale.         

S3S2S1PIVOTR1R2R3
38.43344.83648.79155.19461.59765.55371.956
PIVOT DAILY BTC/USD

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)