Analisi tecnica Bitcoin ($) 23.11.2021

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Nella giornata del 22 Novembre il pair principale del mercato cripto (BTC/USD) è sceso del 4,07% e un bitcoin è valso 56.280 dollari in chiusura. L’asset virtuale sta dunque attraversando un ciclo di correzione dal massimo storico a 69 mila dollari per unità di moneta.

La situazione grafica di breve termine si va quindi indebolendo, mentre la tenuta del supporto individuato a 54.800 dollari, evidenziato anche nella precedente analisi volumetrica, potrebbe contenere le vendite in corso, fino a diventare punto di flesso in appoggio a nuovi acquisti della valuta più popolare che transita su blockchain.

Dal punto di vista tecnico, pertanto, un eventuale rimbalzo dovrà prima affrontare un duro ostacolo a quota 60 mila dollari; livello psicologico, round number e struttura grafica resistiva in grado di innescare l’ennesimo short pullback.

Una dimostrazione di forza, infatti, giungerebbe soltanto dopo il breakout della barriera calcolata attorno 64.300 ($). In basso, invece, il breakdown del sostegno derivato dal point of control (POC) della gamba rialzista del mese di ottobre (in figura nell’analisi tecnica del 30 ottobre 2021), in accumulo a 54.800 dollari, potrà provocare l’ulteriore discesa dei prezzi verso il supporto grafico più importante, ricavato a 51.530 dollari.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
33.49842.55648.15257.21066.26771.86380.921
BTC/USD DAILY PIVOT

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.