Analisi tecnica EURUSD 06.08.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Nella giornata di lunedì il rapporto valutario Euro/Dollaro (EUR/USD) ha compiuto un veloce recupero ed è risalito fino a quota 1,1249 prima di aggiustare i valori di cambio attorno 1,12. Nonostante il rimbalzo messo a segno dalla principale coppia forex la situazione grafica resta precaria e solo il ritorno sopra 1,13 sarebbe in grado di fornire un segnale di tenuta. Possibile pertanto una fase intraday di riaccumulazione sopra il supporto secondario posizionato a 1,1170 ad anticipare una nuova estensione delle quotazioni che avrebbero un primo target a 1,1235, dove peraltro passa SMA (200) a 240 minuti, ed un secondo obiettivo a 1,1285. In basso, solo il cedimento eventuale del sostegno posto a 1,1170 invaliderebbe le prospettive daily di consolidamento del cross EUR/USD. D’altro canto, sul versante dell’analisi quantitativa l’outlook migliora sul breve periodo e sui setup grafici fino ad 1 ora, negativi invece i presupposti tecnici di medio e lungo termine della major in questione. In ambito macroeconomico infatti le molteplici preoccupazioni a livello globale non consentono tuttora di raccomandare un’operatività di lungo periodo sulla moneta UE vs il greenback, per cui sarebbe preferibile approfittare degli incrementi attuali di volatilità, giunta adesso sui 60 punti medi giornalieri [fonte ATR (14)], attuando strategie scalping o comunque con aspettative temporali ridotte.   

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,0825, S2 1,0960, S1 1,1035, P 1,1100, R1 1,1170, R2 1,1235, R3 1,1375

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello