Analisi tecnica EURUSD 07.06.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Nella giornata di giovedì il cambio euro/dollaro (EUR/USD) ha confermato livelli di prezzo superiori a 1,12, livello chiave del mese in corso. La situazione grafica di breve termine è costruttiva mentre i misuratori di analisi quantitativa mostrano un rafforzamento della pressione in acquisto sui timeframe corti. Ciò nonostante, prima di poter considerare il tipo di rivalutazione in atto sarà necessaria una fase riaccumulativa sopra il supporto grafico a 1,1220. Un allungo di una certa consistenza dei valori di mercato si avrebbe infatti solo dopo il breakout da quota 1,1324. In basso, critico sarebbe il cedimento del sostegno attorno  1,1180, dove passa SMA (200) su outlook grafico a 240 minuti. Un breakdown eventuale da quest’ultimo livello fornirebbe spazi di recupero ai venditori allo scoperto con obiettivi short consistenti, peraltro sostenuti dall’aumento della volatilità media di queste ultime sedute di Borsa. Sul fronte operativo, la giornata del venerdì di ogni settimana potrebbe restituire una maggiore instabilità dei prezzi dovuta ai volumi sottili, all’assenza di molti player del mercato delle valute e soprattutto al rilascio odierno dei macro relativi alle buste paga USA (NFP) alle 14.30 ora italiana.

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,0966, S2 1,1066, S1 1,1117, P 1,1166, R1 1,1217, R2 1,1266,R3 1,1367

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser