Analisi tecnica EURUSD 11.06.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Nella giornata di lunedì il cambio euro/dollaro (EUR/USD) si è mosso meno rispetto al weekend restituendo una variabilità dei prezzi contenuta, tra 1,1290 e 1,1330. La situazione grafica è costruttiva sul breve e sul medio termine mentre i principali strumenti di analisi quantitativa sono positivi e registrano un rafforzamento della pressione in acquisto sulla moneta UE. Ciò nonostante la prosecuzione del rialzo è condizionata dalla tenuta del supporto tecnico posto a quota 1,1260, in quanto può favorire un allungo più consistente verso 1,1324 prima e 1,1365 in un momento successivo. In basso, solo il breakdown da quota 1,12 potrebbe invalidare la visione moderatamente rialzista del mercato di riferimento e ripristinare la tendenza ribassista. Sul fronte macroeconomico, invece, pesano sul greenback le difficoltà contingenti dell’economia a stelle e strisce e della FED di raggiungere l’obiettivo dell’inflazione al 2%, per cui diventa sempre più probabile il taglio dei tassi di interesse USA la prossima settimana. Tra l’altro, con la guerra commerciale sino-americana in atto, i consumatori statunitensi tendono a ridurre la domanda interna di beni e servizi.

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,0902, S2 1,1091, S1 1,1212, P 1,1280, R1 1,1400, R2 1,1468,R3 1,1658

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello