Analisi tecnica EURUSD 12.10.2020

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Nella sessione daily del weekend il cambio Euro/Dollaro (EUR/USD) ha aggiunto un’ulteriore balzo in avanti fino 1,1830, prima di chiudere la giornata di trading di venerdì a 1,1829.  

Le variazioni di prezzo del principale cambio valutario rimangono comunque all’interno di ridotti spazi di volatilità, in un ciclo tendenziale di congestione. L’indicatore A.T.R. , average true range, di conseguenza, è sceso a 64 punti medi giornalieri, peraltro anche la festività statunitense del Columbus Day che apre la settimana di Borsa non favorisce spunti direzionali della coppia forex più liquida.

D’altro canto, il VIX ancorato a 25 punti a meno di un mese dalle elezioni del presidente degli Stati Uniti non asseconda la propensione al rischio, per cui, nonostante il recupero da 1,1660 avviato dal mercato il 28.09 con l’attuale sottotrend rialzista, sull’asset in questione prevale una visione dovish di breve/medio termine.

Dal punto di vista tecnico, i rialzisti dovranno quindi affrontare una prima resistenza a 1,1858 e un secondo ostacolo a 1,19, prima di poter effettuare un allungo di una certa consistenza.

In basso, invece, il breakdown di quota 1,1740 alimenterebbe l’attenzione degli scopertisti, anche se tecnicamente, soltanto il cedimento del forte supporto individuato a 1,16 sarebbe in grado di fornire un nuovo market timing ribassista.    

S3S2S1PIVOTR1R2R3
1,15571,16721,17431,17871,18581,19021,2017
PIVOT ORARI EUR/USD

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante ed in grado di restituire guadagni mediante la visualizzazione degli annunci pubblicitari.

Download Brave browser