Analisi tecnica EURUSD 14.06.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Nella giornata di giovedì il cambio euro/dollaro (EUR/USD) ha subito una discreta correzione fino a 1,1268, a ridosso della media mobile a 50 periodi che perde terreno sul grafico a 240 minuti. SMA (50) su grafitazione giornaliera invece seguita ad indicare i livelli compresi tra 1,1200 e 1,1220 come solide barriere verso eventuali incursioni dei ribassisti. Di fatto, solo il ritorno dei valori di quotazione sotto quota 1,12 potrebbe invalidare la visione moderatamente bullish del mercato di riferimento. La configurazione attuale dei prezzi infatti rimane costruttiva, sebbene sia adesso necessaria una fase di consolidamento sopra 1,1220/1,1260 prima di assistere ad un potenziale pullback che avrebbe un primo target a 1,1280 ed un secondo obiettivo attorno 1,1360. D’altronde con il recente dietrofront da parte della Federal Reserve sul rialzo dei tassi a giugno è quanto meno verosimile ipotizzare che la moneta comunitaria UE abbia pressochè terminato lo storno proprio nelle ultime due giornate di Borsa. Al riguardo vengono in soccorso i livelli di ritracciamento fibonacci che individuano a 1,1250 (38,2%, fibo ) e a 1,1210 (61,8%, fibo)  i principali livelli di sostegno. Sul fronte operativo, la giornata del venerdì di ogni settimana potrebbe restituire una maggiore instabilità dei prezzi dovuta ai volumi sottili e all’assenza dei maggiori player del mercato delle valute.

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,0902, S2 1,1091, S1 1,1212, P 1,1280, R1 1,1400, R2 1,1468, R3 1,1658

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello