Analisi tecnica EURUSD 14.09.2020

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Nella giornata del weekend il cambio Euro/Dollaro (EUR/USD) ha toccato quota 1,1874 prima di chiudere la sessione giornaliera a 1,1843. Dal punto di vista tecnico la tendenza primaria del principale cross valutario si sta indebolendo, mentre l’analisi quantitativa seguita a restituire segnali positivi su quasi tutti i timeframe. Probabilmente, soltanto la rottura del margine superiore di compressione tra 1,1970 e 1,17 fornirebbe agli operatori un nuovo market timing rialzista di tipo direzionale, con un primo target a 1,20 ed un secondo a 1,2090.

Sarà comunque decisiva la tenuta dell’estremo inferiore dell’area di congestione fissato a 1,17, in quanto una discesa al di sotto di questo supporto potrebbe innescare una consistente correzione verso le successive quote di sostegno calcolate a 1,1669 e 1,1590.

Sul versante macroeconomico, un eventuale peggioramento della crisi pandemica da Coronavirus nella zona euro, che può essere provocato dalla riapertura di servizi pubblici essenziali in Europa nei mesi di settembre/ottobre, quanto il possibile incremento della volatilità sui mercati finanziari in vista delle presidenziali USA, sono in grado di scuotere l’attenzione degli scopertisti e spingere il cross EUR/USD nella parte ancora più bassa del grafico, attorno 1,15.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
1,16691,17331,17721,18361,18991,19391,2002
PIVOT ORARI EUR/USD

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante ed in grado di restituire guadagni mediante la visualizzazione degli annunci pubblicitari.

Download Brave browser