Analisi tecnica EURUSD 15.10.2021

Lettura < 1 minuto


PREVISIONE

Nella giornata di ieri il cambio Euro/Dollaro (EUR/USD) ha seguitato a contenere i ribassi dal minimo di vendita del 13 ottobre a 1,1525, fino a chiudere la sessione del 14 del mese corrente a 1,1596.

Dal punto di vista macro, gli operatori finanziari potrebbero aver scontato la possibile riduzione da parte della banca centrale statunitense degli acquisti dei titoli USA e le misure di tapering che probabilmente saranno ratificate nel meeting di novembre dalla Federal Reserve.

Aspetto quest’ultimo in grado di ridurre l’attenzione sul dollaro americano, fino a favorire il recupero del pair EUR/USD.

Ciò nonostante, sul versante più prettamente tecnico, soltanto la rottura in acquisto della resistenza grafitata in figura e l’assenza di short pullback del livello di flesso calcolato a 1,1685 potranno beneficiare i compratori e  favorire una fase laterale di consolidamento e/o riaccumulo, prima di un allungo dei prezzi che avrebbe un obiettivo a quota 1,1720, oltre ad un secondo target stimato a 1,1820.   

In basso, invece, una discesa eventuale al di sotto del supporto misurato a 1,1550 rafforzerebbe la tendenza primaria in corso.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
1,13421,14741,15561,16851,18201,19031,2034
FIBO PIVO EURUSD DAILY

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)