Analisi tecnica EURUSD 16.07.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Nella giornata di lunedì il cambio euro/dollaro (EUR/USD) ha raggiunto quota 1,1283 prima di consolidare sopra 1,1250, livello di pivot orario. La situazione grafica di breve termine è incerta, tuttavia l’area supportiva attorno 1,1190 sostiene ancora le ambizioni dei compratori. L’attuale ciclo di consolidamento, unito al pattern a triangolo evidenziato in figura, alimentano le probabilità di un graduale incremento dei valori di mercato. Ciò nonostante, sarà necessaria la rottura della resistenza tecnica a ridosso di 1,1285 prima di un allungo sostanziale verso l’obiettivo giornaliero misurato a 1,1340.  Critica invece sarebbe una discesa sotto 1,1180 in quanto può innescare un ribasso consistente ed inizializzare un’inversione short dell’asset di riferimento. Sul fronte operativo, i ridotti livelli di volatilità complicano le attività di trading, d’altra parte gli investitori sono tuttora in attesa degli sviluppi di politica monetaria. Infatti, sia la Fed quanto la BCE definiranno entro la fine del mese in corso l’entità delle rispettive misure di allentamento, per cui risulta adesso difficile operare su posizioni più ampie di quelle intraday o a medio/lungo termine. Anche i segnali derivanti dalla componente derivata del cambio (COT) sono contrastanti, mentre l’analisi quantitativa restituisce un leggero vantaggio ai buyer sul breve periodo. Debole, al contrario, la visione su outlook più esteso.  

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,1060, S2 1,1155, S1 1,1210, P 1,1250, R1 1,1306, R2 1,1340, R3 1,1435

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello