Analisi tecnica EURUSD 17.06.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Nella giornata di venerdì il cambio euro/dollaro (EUR/USD) ha subito una robusta correzione ed è sceso fino a quota 1,1202, attraversando al ribasso le medie mobili in grafica con timeframe a 240 minuti. La situazione tecnica è compromessa sul breve termine, mentre in ambito macroeconomico pesano gli aggiornamenti di politica monetaria della Federal Reserve in uscita mercoledì alle 20.00 (UTC+2). Nello specifico, il cedimento del sostegno a 1,12 può invalidare la rivalutazione avuta dal cross EUR/USD durante la prima settimana del mese in corso e provocare una nuova inversione di tendenza che avrebbe un primo target a 1,1170. Peraltro, se l’Istituto Centrale americano dovesse disattendere le aspettative degli operatori di un prossima revisione dovish dei tassi di interesse a stelle e strisce, la volatilità e la pressione  in vendita sul cambio aumenterebbe, spingendo i valori della principale coppia valutaria verso 1,1090, supporto tecnico orario di secondo livello. In alto, soltanto una chiusura intraday sopra 1,1220 o un’eventuale pausa di consolidamento sopra quest’ultimo livello favorirebbe il recupero dell’attenzione da parte dei compratori fino ad inizializzare un rimbalzo potenziale verso quota 1,1260. In conclusione, sembra quanto meno plausibile che nello short selling del weekend abbia ricoperto un ruolo significativo la manipolazione speculativa dei prezzi degli operatori che riescono a sfruttare l’assenza degli investitori istituzionali, più che elementi fondamentali come l’incertezza futura in merito ad un presunto atteggiamento più accomodante della Banca Centrale statunitense. 

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,0902, S2 1,1091, S1 1,1212, P 1,1280, R1 1,1400, R2 1,1468, R3 1,1658

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello