Analisi tecnica EURUSD 23.05.2019

Lettura 2 minuti

PREVISIONE

Ormai da diversi giorni la quotazione del principale cambio forex staziona abbondantemente sotto 1,12, molto vicina ai minimi dell’anno a 1,1109. Il fatto che il mercato rimanga sotto questa soglia dimostra una spiccata debolezza dell’ euromoneta rispetto al dollaro USA sostenuto invece dai dati macroeconomici in crescita. I verbali della Fed pubblicati nella serata di ieri hanno sottolineato che l’attuale costo del denaro negli Stati Uniti è appropriato e non si prevedono tagli o incrementi del tasso di interesse nel prossimo periodo. D’altra parte, le dinamiche del cross dalla fine del 2018 replicano una variabilità del prezzo UE ridotta, con minimi e massimi comunque decrescenti. La circostanza che la coppia EUR/USD rimanga sotto 1,12 prova pertanto che il prezzo è tuttora in mano ai venditori, mentre la bassa volatilità che si sta riscontrando nel corso del primo semestre del 2019 su EUR/USD e sulle altre major del mercato valutario trova fondamento nella ragione per cui la gran parte delle banche centrali nel mondo sono tutte quante allineate nell’adottare un atteggiamento accomodante a causa dell’incertezza che domina le economie globali. Su versante tecnico, fino a quando il cambio rimarrà sotto il round number 1,12 senza mai tentare un avvicinamento in direzione della prima barriera di brevissimo termine a 1,1270, viene confermata la tendenza ribassista del cross. In basso, il cedimento del supporto a quota 1,1135 può favorire una svalutazione ulteriore verso i minimi annuali a 1,1109.

PIVOT ORARI EURUSD : S3 1,0970, S2 1,1080, S1 1,1120, P 1,1192, R1 1,1230, R2 1,1301,R3 1,1411

(riproduzione riservata)

Per gli appassionati di criptovalute

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta. Puoi scaricarlo anche dal pulsante USA l’APP della pagina. Vedrai che è interessante, remunerativo per gli utilizzatori ed in grado, tra poco tempo, di restituire profitti mediante la visualizzazione delle pubblicità dei siti internet che visiti, come già avviene in Francia, USA, Canada, Regno Unito e Germania.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello