Analisi tecnica EURUSD 26.04.2021

Lettura < 1 minuto


PREVISIONE

Nella giornata del weekend il cambio Euro/Dollaro (EUR/USD) ha evidenziato un ulteriore salto in avanti e si è spinto appena sopra 1,21 prima di chiudere a 1,2096.

La struttura tecnica e soprattutto quella finanziaria rimangono costruttive, a fronte di copiose transazioni in CALL che alimentano propensione al rischio e accantonamento dell’asset rifugio.

Probabile pertanto un nuovo allungo con un primo obiettivo in area 1,2140/50 ed un secondo target a 1,2273 in una fase successiva del bull market. Sul versante macroeconomico, pesa l’intenzione della Federal Reserve di mantenere al minimo e per diversi anni i tassi di interesse reali, adeguati all’inflazione.

In basso, critico il breakdown della media mobile a 200 giornate che attraversa quota 1,1920, in quanto potrebbe accelerare una rapida discesa dei valori a mercato verso il supporto tecnico successivo 1,1863, ricavato da specifiche fibo.

Decisiva, dunque, la tenuta della media mobile algoritmica a 200 periodi e su base daily, che potrà consentire l’edificazione di una valida struttura di accumulo e consolidazione.   

S3S2S1PIVOTR1R2R3
1,14541,16101,17071,18631,20201,21161,2273
PIVOT DAILY EUR/USD

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)