Analisi tecnica EURUSD 27.09.2021

Lettura 2 minuti


PREVISIONE

Nella seduta del weekend il cambio Euro/Dollaro (EUR/USD) è sceso a 1,17 prima di chiudere la sessione giornaliera di venerdì 24 settembre a 1,1720.

La struttura grafica del principale cross valutario è appesantita e l’analisi quantitativa negativa su quasi tutti i timeframe, per cui l’oversold corrente potrebbe fornire un segnale rialzista fino ad alimentare il rebound del mercato di riferimento.

D’altro canto e dal punto di vista dell’analisi classica, la divergenza positiva del MACD in configurazione 3.10.1, su grafitazione daily, sostiene tuttora il vantaggio statistico dei compratori del rapporto forex EUR/USD.

Un recupero, tuttavia, dovrà misurarsi con una prima resistenza tecnica individuata attorno 1,1785 ed un seconda barriera di tipo finanziario, potenzialmente stabilita dall’opzione CALL OTM con open interest significativo in scadenza mercoledì 29, negoziata a quota 1,1850.

Ciò nonostante, solo l’assenza di falso segnale long sopra quest’ultimo livello speculativo sarebbe in grado di generare un nuovo sottotrend rialzista, per poi eventualmente inizializzare un’inversione di tendenza direzionale.  

In basso, invece, critico risulterebbe il cedimento di 1,17, in quanto può rilasciare un market timing ribassista verso il supporto fibo inferiore calcolato a 1,1655.

S3S2S1PIVOTR1R2R3
1,15651,16551,17101,18001,18901,19461,2036
FIBO PIVOT EURO DAILY

Di Vincenzo Augello

(riproduzione riservata)


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.