Brave Ads implementati su iPhone il mese prossimo

Lettura 2 minuti

Il browser web Brave potrebbe presto aggiungere il supporto reward relativo agli annunci per gli utenti iOS. Il team di Brave sembra stia lavorando per implementare e rendere eseguibile questa funzionalità sul sistema operativo sviluppato da Apple per iPhone nelle prossime due settimane. In realtà ci sarebbero ancora delle questioni tecniche, ossia 21 warning sul codice sorgente, secondo fonti accreditate, da risolvere prima di poter offrire gli annunci anche agli utenti iOS. Brave è un browser web focalizzato sulla privacy che permette agli internauti, per ora in regioni del mondo selezionate, di guadagnare BAT per l’attenzione riversata sugli annunci pubblicitari. La principale differenza tra Brave e i browser web tradizionali è il fatto che Brave è dotato di soluzioni per la privacy come opzione predefinita. Le persone possono essere sicure di non ricevere annunci mentre navigano in Rete rispetto a Google Chrome o Safari, e al contempo sono ricompensate con token BAT ogni volta che guardano un annuncio e interagiscono con esso.

In pratica, gli utenti che scelgono di visualizzare la pubblicità sono ricompensati con il 70% delle entrate pubblicitarie incassate da Brave browser Inc.. Consideriamo che si tratta di una notevole innovazione a fronte dei programmi di navigazione internet tradizionali, dove le imprese che stanno dietro di loro traggono tutto il profitto dalla visualizzazione di annunci invadenti. Secondo GitHub, servizio di hosting per progetti software, il processo di implementazione su iOS è al 64% e si stima che entro il 6 novembre gli ingegneri di Brave possano fornire tutte le funzionalità di reward all’utenza iOS .

Brave è diventato il browser web per Android più scaricato in Giappone, superando concorrenti come Firefox e Opera. Inoltre, secondo il fondatore statunitense Eich, la base utenti del browser continua a crescere del 10% al mese. Con la nuova soluzione per iOS sarà possibile attirare un maggior numero di persone che vogliono far parte del programma Brave reward. Gli utenti non solo avranno la loro privacy protetta, ma potranno anche guadagnare criptovaluta per il tempo speso con il browser cifrato. (Di Vincenzo Augello).

Download Brave browser