Brave Browser seguita a crescere su Play Store

Lettura 2 minuti

E’ in costante aumento il numero dei download del browser criptato Brave su Play Store. L’applicazione di Google che consente di installare eseguibili per Android restituisce infatti dati inconfutabili. Con Brave browser  gli utenti vengono ricompensati per l’attenzione riversata sugli annunci, mentre il publisher riceve parte delle entrate pubblicitarie. Anche i report statistici di AppBrain dimostrano che il browser comincia a farsi notare superando in taluni frangenti e negli ultimi mesi colossi come Google Chrome e Firefox nella quantità dei download. La progressione esponenziale del programma di navigazione internet è favorita dal meccanismo di rewards progettata per gli internauti che possono ricevere direttamente token Bat visualizzando i banner pubblicitari proposti dagli editori dei siti web.

Tool di attivazione ricompense presente sul browser Brave

L’Italia tuttavia dovrà aspettare ancora un po’ prima che l’attivazione delle pubblicità metta a regime il funzionamento dei pagamenti. Ciò nonostante, a fronte di oltre un miliardo di utilizzatori, il confronto con Chrome è adesso improponibile, sebbene Brave stia crescendo molto rapidamente. Al momento, AppBrain calcola più di un milione di download al mese su Android, mentre Firefox ne fa registrare circa 750 mila mensili. Brave Software è implementato per Android e attivo dal 2014 grazie anche al servizio di distribuzione digitale gestito e sviluppato da Google. Brave è un Browser veloce, gratuito e sicuro ed è menzionato in tutto il mondo, essendo una delle applicazioni più popolari in Google Play dove conta più di 10 milioni di installazioni. Come applicazione mobile vanta un rating medio di apprezzamento pari a 4,31 stelle su 5 disponibili e 30 milioni di download.

Dati forniti da AppBrain.com

Non resta che attendere per vedere quando anche in Italia saranno rese ufficiali le pubblicità del network in modo tale che editori ed utenza internet possano apprezzarne tutte le potenzialità. (Di Vincenzo Augello)

Download Brave browser