Brave e BAT verso il nuovo modello di calcolo delle ricompense con THEMISv2

Lettura: 3 minuti

Il team di ricerca Brave sta lavorato alacremente sul protocollo THEMIS  per validare l’incremento  progressivo della decentralizzazione dell’infrastruttura Brave/BAT Ads, fornendo al contempo agli utenti e agli inserzionisti la possibilità di verificare il corretto funzionamento del protocollo.

Il 7 gennaio del nuovo anno, la startup californiana guidata da Brendan Eich ha dunque annunciato l’opportunità di partecipare alla progettazione e allo sviluppo della prossima generazione di Brave Ads e Rewards.

Brave Browser e Basic Attention Token (BAT) hanno registrato una rapida crescita da quando è stato lanciato il browser e il token nel 2016 e nel 2017. Brave ha adesso 24 milioni di utenti attivi mensili e oltre 7 milioni di utenti giornalieri, mentre BAT (Basic Attention Token) è una delle criptovalute più utilizzate con quasi 12 milioni di portafogli, 4,3 milioni di utenti mensili, 1 milione di editori verificati e più di 400 inserzionisti.

L’attuale protocollo ha distribuito milioni di annunci in modalità opt-in, preservando la privacy degli utenti e premiandoli per la loro attenzione alla pubblicità. Attualmente, per servire gli annunci pubblicitari tutelando la privacy su scala mondiale, l’infrastruttura che distribuisce le notifiche pubblicitarie retribuite è implementata nelle schede del browser Brave e in modo anonimo nei suoi server.

Sebbene la privacy degli utenti sia protetta dalla crittografia e l’interazione decentrata, gli utenti e gli inserzionisti devono poter contare sul fatto che le ricompense pagate vengano calcolate correttamente da Brave.

Per eliminare questo elemento di intermediazione fiduciaria e aumentare la decentralizzazione dell’ecosistema Brave/BAT, il team di ricerca della società statunitense sta progettando THEMISv2 che permetterà agli utenti di richiedere aggiornamenti sul conto economico in valuta virtuale e di convalidare le ricompense in modo non solo privato ma anche indipendente.

Gli utenti in questa maniera potranno calcolare i ritorni economici derivanti dall’uso del navigatore basato su blockchain e della sua pubblicità a fronte di una funzione di calcolo completamente privata.

Oltre ad indebolire la “valenza di fiducia”, THEMISv2 rappresenta un ulteriore passo avanti verso la decentralizzazione e l’assenza totale di ogni forma di intermediazione nell’infrastruttura, perchè scarica il calcolo dei premi agli utenti e consente a terzi di verificare autonomamente i risultati del nuovo protocollo.

Il progetto THEMISv2 si basa su firme crittografiche ZK-S*ARK e verifica L2 a conoscenza zero, che non richiedono interazione tra verificatore e verificatore.

Il processo di revisione vivrà il suo apice il 15 marzo, quando l’azienda ascolterà tutte le proposte e i commenti tecnici della community e dei partecipanti all’evento RFC&C, Request For Comments and Code, cominciato l’8 gennaio scorso.

Si tratta in breve di una grande opportunità per plasmare attivamente il futuro dell’ecosistema BAT durante il quale saranno condivisi gli aggiornamenti con la community in base ai temi che verranno affrontati e discussi.

Di Vincenzo Augello


Ti potrebbero interessare:

Brave Browser seguita a crescere su Play Store
Basic Attention Token (BAT) preda della carneficina sul comparto delle criptovalute
Il team Brave ha oltre 200.000 editori registrati
Previsioni di lungo termine sul token BAT
Brave software prepara il lancio delle immagini sponsorizzate
Brave chiude il suo referral program
Brave lavora ad un generatore di impronte digitali randomizzato
Basic Attention Token (BAT) tappa le falle dell’advertising tradizionale
Brave browser, il vantaggio di essere una dApp
Brave e la felice parthership con SLIVER.TV
Vi dico perchè BAT è il miglior ERC-20 Token
Anche Wikipedia è ora un editore Brave verificato
L'agenzia indipendente CryptoEQ rilascia il rating su Basic Attention Token
Basic Attention Token (BAT), Briefing e Prospettive 2020
Brave resuscita siti zombie e valorizza l’errore 404 sulle pagine web
Basic Attention Token e Brave: il punto della situazione
BAT vola in Borsa, ai massimi di sette mesi
Brave annuncia il wallet Binance smart chain nel browser
Brendan Eich a Forbes: Brave browser cresce e Google Chrome frena
Brave Software in prima linea al Giving Tuesday
Con Brave browser l’internauta medio può guadagnare almeno 70$ all’anno
BAT reagisce al panic selling da Coronavirus
Brave Ads implementati su iPhone il mese prossimo
La Startup Brave Software Inc. annuncia Brave Today
Brave e la partnership con la blockchain di Civic nel processo di verifica degli editori
Brave conta oltre 25 milioni di utenti attivi al mese
Brave scaricato 40 milioni di volte su Android, ma le quotazioni languono
Il problema di chi si impossessa della nostra vita online è urgente: Brave è una soluzione
Brave Browser: un traguardo dopo l'altro
Brendan Eich su Vimeo spiega Brave e Basic Attention Token (BAT)
Brave e Google: la guerra infinita contro lo sfruttamento dei dati personali
Vantaggi e Svantaggi del CriptoBrowser Brave
Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!

DPCM firmati dal Presidente del Consiglio Mario Draghi e dal ministro della Salute Roberto Speranza. I dettagli dal link al sito governativo dove sono elencati gli obblighi di contenimento per limitare i rischi del contagio da Coronavirus sull’intero territorio nazionale.  

Situazione Covid-19 in Italia - Dati del Ministero della Salute
Fonti bibliografiche:  I Consigli dei grandi trader. Strategie operative degli investitori professionali. 2016, autori vari, Hoepli editore.  Trading operativo sul forex. Le strategie vincenti per guadagnare sul mercato dei cambi. 2020, Giacomo Probo, Hoepli editore.  Analisi tecnica e volatilità dei mercati. 2015, Kirk Northington, Hoepli editore.  Trading vincente senza farsi condizionare dalle emozioni. 2020, Giacomo Probo, Hoepli editore.  Strategie operative e tecniche d'intervento nei mercati finanziari. 2015, Corey Rosenbloom, Hoepli editore.  L'arte del trading. Strategie di un professionista degli investimenti. 2020, Giacomo Probo, Hoepli editore.  L'indice della paura. 2011, Robert Harris, Mondadori editore.  Macroeconomia. 2000, Dornbusch & Fisher, Il Mulino editore.  Trattato di money management. La gestione professionale del rischio. 2018, Andrea Unger, Hoepli editore.  Trading meccanico. Strategie e tecniche non convenzionali su opzioni, azioni, future e forex. 2015, Luca Giusti, Hoepli editore.

Editing 2019,2020,2021. Eurobit.space, Brave ad network verified

Visitando questo sito accetti un utilizzo legale dei cookie da parte di Eurobit, che li adopera per fornire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.Continuando a utilizzare Eurobit.space senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo in base a EU Cookie Law.
Il portale è implementato mediante: Altervista Advertising (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Advertising è un servizio di advertising fornito da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258859 Altervista Platform (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Platform è una piattaforma fornita da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. che consente al Titolare di sviluppare, far funzionare ed ospitare questa Applicazione. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258716.
Servizi altresì attivi sul sito: Cloudflare; Google Analytics; Google Fonts; Google Tag Manager; Google AdSense.;Akismet;Newsletter;MailPoet;WidgetSociale-Twitter;
Alcuni di questi servizi consentono di utilizzare i Dati dell’Utente per finalità di comunicazione commerciale in diverse forme pubblicitarie, quali il banner, anche in relazione agli interessi dell’Utente. Ciò non significa che tutti i Dati Personali vengano utilizzati per questa finalità. Dati e condizioni di utilizzo sono indicati di seguito. I servizi sopra indicati potrebbero utilizzare Cookie per "identificare" l’Utente o utilizzare la tecnica del behavioral retargeting, ossia visualizzare annunci pubblicitari personalizzati in base agli interessi e al comportamento dell’Utente, rilevati anche al di fuori di questa Applicazione. Per avere maggiori informazioni in merito, si suggerisce di verificare le informative privacy dei rispettivi servizi.
widget sociali di Facebook (Facebook Inc.)
Il pulsante facebook e i widget sociali di facebook sono servizi di interazione con il social network facebook, forniti da facebook, Inc. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
widget sociali di LinkedIn ( LinkedIn Corporation)
Il pulsante Linkedln e i widget sociali di Linkedln sono servizi di interazione con il social network Linkedln, forniti da Linkedln, Corp. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
widget sociali di Google+ ( Google Inc.)
Il pulsante Google+ e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google, Inc. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
Newsletter
All’interno del sito è presente una Newsletter dedicata a tutti i lettori che in modo spontaneo vogliono ricevere via email contenuti editoriali esclusivi. Per l’erogazione e la gestione della Newsletter, viene utilizzato il servizio offerto da Mailpoet e i dati raccolti vengono memorizzati sui server sicuri del servizio di erogazione. Ai sensi della privacy policy di MailPoet i dati non verranno mai utilizzati direttamente da MailPoet o da essa venduti a terzi. Mailpoet si serve di operatori opportunamente autorizzati per il mantenimento del servizio e nell’esercizio di detta funzione essi potrebbero avere accesso ai tuoi dati. Valgono, in ogni caso, le garanzie previste dalla privacy policy di MailPoet.
Akismet (Automattic Inc.)
Akismet è un servizio di protezione dallo SPAM fornito da Automattic Inc. Dati Personali raccolti: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
Google Fonts (Google Inc.)
Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questo Sito Web di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine. Dati Personali raccolti: Dati di utilizzo e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy. Cloudflare
Cloudflare è un servizio di ottimizzazione e distribuzione del traffico fornito da Cloudflare Inc. Le modalità di integrazione di Cloudflare prevedono che questo filtri tutto il traffico di questa Applicazione, ossia le comunicazioni fra questa Applicazione ed il browser dell’Utente, permettendo anche la raccolta di dati statistici su di esso. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
Google AdSense (Google Inc.)
Google AdSense è un servizio di advertising fornito da Google Inc. Questo servizio usa il Cookie “Doubleclick”, che traccia l’utilizzo di questa Applicazione ed il comportamento dell’Utente in relazione agli annunci pubblicitari, ai prodotti e ai servizi offerti. L’Utente può decidere in qualsiasi momento di non usare il Cookie Doubleclick provvedendo alla sua disattivazione: google.com/settings/ads/onweb/optout. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out.
Google Analytics IP anonimo(Google Inc.)
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario. Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP. L'anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli stati membri dell'Unione Europea o in altri Paesi aderenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo l'indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l'indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all'interno degli Stati Uniti.Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out.
Commento dei contenuti
I servizi di commento consentono agli Utenti di formulare e rendere pubblici propri commenti riguardanti il contenuto di questo Sito Web. Gli Utenti, a seconda delle impostazioni decise dal Titolare, possono lasciare il commento anche in forma anonima. Nel caso tra i Dati Personali rilasciati dall’Utente ci sia l’email, questa potrebbe essere utilizzata per inviare notifiche di commenti riguardanti lo stesso contenuto. Gli Utenti sono responsabili del contenuto dei propri commenti. Nel caso in cui sia installato un servizio di commenti fornito da soggetti terzi, è possibile che, anche nel caso in cui gli Utenti non utilizzino il servizio di commento, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui il servizio di commento è installato.
Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, l’Utente è invitato a consultare la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.
Vista l'oggettiva complessità di identificazione delle tecnologie basate sui Cookie, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie tramite il sito stesso.
Ultima modifica: 17 giugno 2019

Chiudi