Brave software prepara il lancio delle immagini sponsorizzate

Lettura 3 minuti

La funzione “Sponsored Images” è l’ultima novità del browser Brave. Brand importanti appariranno sotto forma di bellissime immagini di sfondo all’interno della tab page. La piattaforma pubblicitaria porterà ulteriori entrate a sostegno della mission del team capitanato da Brendan Eich e fornirà agli utenti un motivo in più per attivare Brave Rewards ed essere ricompensati per l’attenzione posta sugli annunci. Queste immagini cominceranno a comparire sui navigatori mobile e desktop nei prossimi mesi sotto forma di pubblicità private.

Chi già utilizza utilizza Brave ha probabilmente familiarità con le foto di sfondo mostrate nella scheda di apertura. La funzione è lì dal settembre 2016 e da allora è diventata uno degli elementi apprezzati del browser cifrato. Le immagini sono state selezionate dal team di progettazione e alcune sono state fornite dai membri della community.

Attualmente sono presenti 16 immagini di sfondo aggiornate periodicamente. Il team ha ricevuto molti feedback positivi per questa funzione negli ultimi tre anni. Alla gente piace la gamma di scene e il rilievo visivo che offrono. Cio nonostante, alcuni preferiscono una pagina iniziale più semplice, motivo per cui recentemente è stata aggiunta la possibilità di nascondere l’immagine di sfondo.

L’idea è sorta dopo che un utente di Brave su Twitter ha suggerito che si sarebbero potute incorporare alcune delle incredibili foto del lancio di SpaceX visto che erano globalmente condivise sotto la licenza di Creative Commons. La cosa è piaciuta agli sviluppatori ed un po’ di tempo dopo l’aggiornamento, alcuni membri della community hanno domandato se l’immagine dello SpaceX, progetto che apre la strada ai primi voli commerciali nello spazio con esseri umani, stava pagando Brave.  La risposta è stata ovviamente no, ma ha fatto riflettere l’intera squadra, che ha valutato di usare alcune di queste immagini popolari e di buon gusto per aiutare a sostenere l’intero ecosistema.

In questo modo è nata -Sponsored Images-  implementata sul formato esistente della tab page con il suo set di foto a rotazione. Gli inserzionisti selezionati avranno dunque la possibilità di inserire il loro marchio insieme ad altre rappresentazioni visive preesistenti. La prima volta che si vedranno queste immagini verrà data l’opportunità di attivare Brave Rewards e di iniziare a guadagnare dalle immagini sponsorizzate, proprio come le persone che oggi usano Brave Rewards e guadagnano dagli annunci delle notifiche.

Sponsored Images è una forma di advertising senza tracciamento dell’utente e può essere comunque disattivata; un altro passo avanti fatto per rendere l’ecosistema creato attorno a Basic Attention Token (BAT), un valido ed efficace sostituto dell’economia del controllo che attualmente governa Internet . (Di Vincenzo Augello).

Download Brave browser