GitHub sceglie BAT per finanziare progetti open source

Lettura 2 minuti

GitHub è un servizio di hosting per progetti software e dal 2007 è la principale piattaforma utilizzata dai programmatori per caricare i codici sorgenti e renderli disponibili agli utenti. La società californiana fornisce i propri servizi ad aziende di livello internazionale come Google, Apple, Microsoft, NASA, Facebook, Twitter, NodeJS, Ruby Rails, Jetbrains, Jquery, ed a sé stessa. La novità è che da pochi giorni si può usare Basic Attention Token (BAT) per ricompensare gli sviluppatori per qualsiasi contributo specifico o problematica sollevata sulla piattaforma GitHub. Gli iscritti non hanno più necessità di cercare l’indirizzo BTC per inviare una sovvenzione in denaro cifrato, in quanto la funzionalità è stata incorporata direttamente in GitHub sul modello di Brave Nightly.

Con un semplice click/tap si può fornire in BAT un riconoscimento tangibile agli sviluppatori per il loro lavoro. L’aggiornamento per la circolazione del token ERC-20 a sostegno del tipping di GitHub è stato completato alla fine di agosto di quest’anno, per cui qualsiasi utente GitHub creando un account Brave può ricevere BAT o ricompensare altri per i progetti software pubblicati.

I vantaggi delle BAT sovvenzioni

Da quando sono comparse piattaforme come YouTube, Medium e Patreon, sempre più persone sono state in grado di creare contenuti liberi facendo a meno degli intermediari per monetizzare. Nel caso di GitHub chiunque può utilizzare il token BAT per finanziare gli sviluppatori per la loro attività; è molto probabile che in questo modo si potrà aumentare il coinvolgimento del pubblico per contribuire al finanziamento di progetti open-source. Gli user di GitHub infatti possono ora cliccare su un’icona per conoscere i BAT a disposizione e l’entità delle sovvenzioni erogabili. Questa integrazione crea un nuovo canale di finanziamento per gli sviluppatori di valute criptate. La novità sta generando un sano entusiasmo all’interno della community “nerd” e degli appassionati di Brave browser, in quanto il lavoro di programmazione e sviluppo può usufruire degli incentivi degli utilizzatori della criptovaluta, uno dei target del decentramento che riesce ad attivare nuovi eco-sistemi e nuovi modelli di business. (Di Vincenzo Augello).

Download Brave browser