Il Bitcoin halvening farà aumentare il prezzo di Basic Attention Token (BAT)

Lettura: 4 min

Il terzo grande bitcoin ‘halvening’ arriverà a maggio ed è motivo per essere ottimisti sul futuro di molte criptovalute. Lo scopo principale delle valute basate su blockchain è relativamente semplice: sfruttare la tecnologia per eliminare l’intermediario nelle transazioni finanziarie e rendere le operazioni di acquisto e vendita meno costose e più efficienti. Attraverso la blockchain, registro pubblico decentralizzato delle transazioni che tutti possono esaminare e che  non può essere modificato e/o aggiornato a meno che l’intera rete non sia d’accordo con l’aggiornamento, le valute virtuali sono in grado di gestire le transazioni finanziarie senza bisogno di alcuna supervisione centrale.

I soldi tradizionali invece hanno bisogno delle banche per supervisionare e verificare tutte le transazioni. Questo significa che il sistema fondato sulle e-currency é meno costoso e più efficiente del denaro fisico, in quanto non c’è un intermediario da pagare e non ci sono documenti da compilare.

Le monete virtuali in un futuro prossimo potrebbero essere adottate a livello mondiale superando le valute fiat. I costi di transazione più bassi e i trasferimenti di valore più rapidi rappresentano in verità un fattore sufficiente per garantire un’evoluzione brillante a tante criptovalute, anche se non prenderanno mai il sopravvento sulla finanza del controllo e delle Banche Centrali.

Perché l’halving favorirà Bitcoin e le cripto come BAT ?

Per quanto riguarda la regina delle criptovalute, nel mondo esiste un numero fisso di bitcoin (21 milioni). Ogni volta che un miner aggiorna la blockchain si sbloccano nuovi bitcoin. Ma per limitare la crescita dell’offerta e mantenere gli incentivi per le attività di mining il sistema bitcoin è impostato in modo che ogni tanto la quantità di nuovi bitcoin sbloccati per la soluzione di un blocco venga dimezzata.

Finora Bitcoin ha subito due dimezzamenti. Dopo il primo dimezzamento nel 2012 i prezzi di Bitcoin sono saliti di circa l’8.000% nei 12 mesi successivi. Dopo il secondo dimezzamento nel 2016 i prezzi di Bitcoin sono aumentati di circa il 2.000% nei 18 mesi successivi. In entrambi i casi gran parte delle altcoin hanno registrato progressioni ancora più marcate rispetto a Bitcoin.

In altre parole, gli halvings Bitcoin sono apparsi come catalizzatori rialzisti per le criptovalute alternative. E questo ha perfettamente senso. I prezzi sono determinati dalla domanda e dall’offerta. Se l’offerta rallenta e la domanda no, allora i prezzi salgono.

Il terzo dimezzamento di Bitcoin arriverà tra pochi giorni

Il numero di bitcoin per i miners, che vanno a ricompensare le attività di mining, passerà da 12,5 bitcoin a 6,25 bitcoin per blocco. Per questo dimezzamento si stima che l’offerta di Bitcoin dovrebbe aumentare soltanto del 2,5% nel 2020, minimo storico per la criptovaluta. Peraltro si prevede un aumento inferiore al 2% nel 2021.

Allo stesso tempo la crescita della domanda dovrebbe accelerare nel 2020, trainata dall’introduzione di un maggior numero di prodotti finanziari derivati, da un più ampio sostegno da parte degli Istituti Centrali e da un crescente riconoscimento di Bitcoin come asset digitale di valore.

Basic Attention Token  (BAT)

Una delle criptovalute più interessanti è senz’altro BAT, che potrebbe rivalutarsi in modo importante proprio grazie all’halving. L’idea alla base del token di Ethereum è un modello di pubblicità digitale che incentivi e metta sul medesimo livello utenti, inserzionisti ed editori. Ora, poiché gli inserzionisti vogliono che gli utenti guardino i loro annunci, mentre i consumatori vogliono saltare gli annunci, il fine di BAT è quello di riallineare la struttura degli incentivi della rete pubblicitaria dei colossi del web in modo che l’interesse degli utenti e degli inserzionisti si combini l’un l’altro.

Per fare questo, gli utenti vengono ricompensati con Basic Attention Token (BAT) per guardare gli annunci con il browser Brave. L’obiettivo finale è che più consumatori guardino gli annunci e che gli inserzionisti vendano più prodotti, generando una maggiore fiducia nel brand.

È un modello di business piuttosto intelligente.

Poiché nel 2020, in ragione dell’halving, le valute senza corrispondente fisico potranno acquisire un interesse superiore da parte di investitori e consumatori, il modello BRAVE-BAT, che paga gli internauti che guardano la pubblicità, dovrebbe acquisire un’attrattiva analoga e correlata, fino a far aumentare il prezzo di Basic Attention Token (BAT).

Di Vincenzo Augello

Si prega di attivare i Javascript! / Please turn on Javascript!

Javaskripta ko calu karem! / Bitte schalten Sie Javascript!

S'il vous plaît activer Javascript! / Por favor, active Javascript!

Qing dakai JavaScript! / Qing dakai JavaScript!

Пожалуйста включите JavaScript! / Silakan aktifkan Javascript!

FINE LOCKDOWN - La FASE 2 ha allentato le misure di sicurezza anticoronavirus, esecutive dal 22.03.2020 . Il DPCM 26.04.2020 ha stabilito la possibilità di svolgere attività motoria all'aria aperta anche lontano da casa. Resta il divieto di assembramento e l’obbligo di distanziamento di un metro (o 2 metri nello sport) tra le persone. Dal 3 giugno stop alle limitazioni sugli spostamenti interregionali. I dettagli sul portale del Dicastero della Salute.

Situazione Covid-19 in Italia - Dati del Ministero della Salute
Fonti bibliografiche:  Strategie operative degli investitori istituzionali. 2016, autori vari, Hoepli editore.  Trading operativo sul forex. 2020, Giacomo Probo, Hoepli editore.  Analisi tecnica e volatilità dei mercati. 2015, Kirk Northington, Hoepli editore.  Trading vincente senza farsi vincere dalle emozioni. 2020, Giacomo Probo, Hoepli editore.  Strategie operative e tecniche d'intervento nei mercati finanziari. 2015, Corey Rosenbloom, Hoepli editore.  L'arte del trading. 2020, Giacomo Probo, Hoepli editore.  L'indice della paura. 2011, Robert Harris, Mondadori editore.  Macroeconomia. 2000, Dornbusch & Fisher, Il Mulino editore.  Trattato di money managment.La gestione professionale del rischio. 2018, Andrea Unger, Hoepli editore.  Trading meccanico. Strategie e tecniche non convenzionali.2015, Luca Giusti, Hoepli editore.
Editing 2019,2020 Eurobit.space

Visitando questo sito accetti un utilizzo legale dei cookie da parte di Eurobit, che li adopera per fornire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.Continuando a utilizzare Eurobit.space senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo in base a EU Cookie Law.
Il portale è implementato mediante: Altervista Advertising (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Advertising è un servizio di advertising fornito da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258859 Altervista Platform (Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.) Altervista Platform è una piattaforma fornita da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. che consente al Titolare di sviluppare, far funzionare ed ospitare questa Applicazione. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: Italia – Privacy Policy: https://www.iubenda.com/privacy-policy/8258716.
Servizi altresì attivi sul sito: Cloudflare; Google Analytics; Google Fonts; Google Tag Manager; Google AdSense.;Akismet;Newsletter;MailPoet;WidgetSociale-Twitter;
Alcuni di questi servizi consentono di utilizzare i Dati dell’Utente per finalità di comunicazione commerciale in diverse forme pubblicitarie, quali il banner, anche in relazione agli interessi dell’Utente. Ciò non significa che tutti i Dati Personali vengano utilizzati per questa finalità. Dati e condizioni di utilizzo sono indicati di seguito. I servizi sopra indicati potrebbero utilizzare Cookie per "identificare" l’Utente o utilizzare la tecnica del behavioral retargeting, ossia visualizzare annunci pubblicitari personalizzati in base agli interessi e al comportamento dell’Utente, rilevati anche al di fuori di questa Applicazione. Per avere maggiori informazioni in merito, si suggerisce di verificare le informative privacy dei rispettivi servizi.
widget sociali di Facebook (Facebook Inc.)
Il pulsante facebook e i widget sociali di facebook sono servizi di interazione con il social network facebook, forniti da facebook, Inc. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
widget sociali di LinkedIn ( LinkedIn Corporation)
Il pulsante Linkedln e i widget sociali di Linkedln sono servizi di interazione con il social network Linkedln, forniti da Linkedln, Corp. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
widget sociali di Google+ ( Google Inc.)
Il pulsante Google+ e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google, Inc. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
Newsletter
All’interno del sito è presente una Newsletter dedicata a tutti i lettori che in modo spontaneo vogliono ricevere via email contenuti editoriali esclusivi. Per l’erogazione e la gestione della Newsletter, viene utilizzato il servizio offerto da Mailpoet e i dati raccolti vengono memorizzati sui server sicuri del servizio di erogazione. Ai sensi della privacy policy di MailPoet i dati non verranno mai utilizzati direttamente da MailPoet o da essa venduti a terzi. Mailpoet si serve di operatori opportunamente autorizzati per il mantenimento del servizio e nell’esercizio di detta funzione essi potrebbero avere accesso ai tuoi dati. Valgono, in ogni caso, le garanzie previste dalla privacy policy di MailPoet.
Akismet (Automattic Inc.)
Akismet è un servizio di protezione dallo SPAM fornito da Automattic Inc. Dati Personali raccolti: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
Google Fonts (Google Inc.)
Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questo Sito Web di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine. Dati Personali raccolti: Dati di utilizzo e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy. Cloudflare
Cloudflare è un servizio di ottimizzazione e distribuzione del traffico fornito da Cloudflare Inc. Le modalità di integrazione di Cloudflare prevedono che questo filtri tutto il traffico di questa Applicazione, ossia le comunicazioni fra questa Applicazione ed il browser dell’Utente, permettendo anche la raccolta di dati statistici su di esso. Dati Personali raccolti: Cookie e varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio. Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.
Google AdSense (Google Inc.)
Google AdSense è un servizio di advertising fornito da Google Inc. Questo servizio usa il Cookie “Doubleclick”, che traccia l’utilizzo di questa Applicazione ed il comportamento dell’Utente in relazione agli annunci pubblicitari, ai prodotti e ai servizi offerti. L’Utente può decidere in qualsiasi momento di non usare il Cookie Doubleclick provvedendo alla sua disattivazione: google.com/settings/ads/onweb/optout. Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out.
Google Analytics IP anonimo(Google Inc.)
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario. Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP. L'anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli stati membri dell'Unione Europea o in altri Paesi aderenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo l'indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l'indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all'interno degli Stati Uniti.Dati Personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out.
Commento dei contenuti
I servizi di commento consentono agli Utenti di formulare e rendere pubblici propri commenti riguardanti il contenuto di questo Sito Web. Gli Utenti, a seconda delle impostazioni decise dal Titolare, possono lasciare il commento anche in forma anonima. Nel caso tra i Dati Personali rilasciati dall’Utente ci sia l’email, questa potrebbe essere utilizzata per inviare notifiche di commenti riguardanti lo stesso contenuto. Gli Utenti sono responsabili del contenuto dei propri commenti. Nel caso in cui sia installato un servizio di commenti fornito da soggetti terzi, è possibile che, anche nel caso in cui gli Utenti non utilizzino il servizio di commento, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui il servizio di commento è installato.
Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, l’Utente è invitato a consultare la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.
Vista l'oggettiva complessità di identificazione delle tecnologie basate sui Cookie, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie tramite il sito stesso.
Ultima modifica: 17 giugno 2019

Chiudi