L’agenzia indipendente CryptoEQ rilascia il rating su Basic Attention Token

Lettura 4 minuti

BAT e lo stato di sviluppo dell’ecosistema

Basic Attention Token ha attualmente 30 ambienti di memoria su GitHub, il più vecchio risale a “3,14” anni fa. L’ultimo aggiornamento pubblico è stato poco più di 7 giorni or sono, il che dimostra che la moneta è in stato di aggiornamento periodico. I repository di Basic Attention Token, che in informatica identificano gli ambiti di un sistema informativo, sono in totale 265, inferiori alla media delle altre criptovalute. Il token comprende 148 tipi di emissioni che comportano la circolazione di BAT in tutti i suoi 30 depositi open source su GitHub. In relazione al numero potenziale degli interessati, il totale delle emissioni attive è però basso e potrebbe stare ad indicare che il software rischia di non essere aggiornato abbastanza velocemente rispetto alla domanda effettiva. Il punto è che il rapporto emissioni attive / potenziali utilizzatori, dovrebbe essere di valore superiore per favorire l’efficienza del software della moneta, e per Basic Attention Token questo rapporto risulta peggiore di gran parte delle criptovalute esistenti.

La tecnologia di Basic Attention Token

Il token BAT ERC-20 utilizza la blockchain per i pagamenti con tecnologia ANONIZE-ZKP per offuscare le interrelazioni dei dati tra utenti e la loro cronologia di navigazione. Tuttavia, nonostante il supporto di Ethereum e del Proof-of-Work (PoW), Brave Browser e il token BAT si basano essenzialmente sui server proprietari Brave Software Inc.. In pratica, questo significa che la blockchain sui pagamenti Brave Browser e BAT è una rete resa funzionale da Brave Software. La circolazione di valuta cifrata avviene quindi usando un canale diretto “off-chain” tra le parti coinvolte.

Il BAT Whitepaper stabilisce comunque che tutte le transazioni siano legate ad un registro decentralizzato. Dunque sottolinea come le esecuzioni che avvengono sulla rete Raiden ed in base ad altre tecnologie a tutela della privacy siano sviluppate in modo da diventare un’infrastruttura multi-party su grande scala.

Dati economici del token BAT

Le transazioni giornaliere sono circa 1.500 al giorno, in calo rispetto alle quasi 13.000, primato assoluto che coincideva con il rally di fine 2017 registrato dall’exchange statunitense Coinbase. Il BAT token ICO è avvenuto a maggio del 2017 ed è stato memorabile; ha raccolto infatti oltre 156.000 ETH e 35 milioni di dollari in 30 secondi. A causa della domanda elevata e dei rapidi tempi di vendita, pochi sono stati in grado di partecipare, si stima meno di 200 in totale. Attualmente circola un’offerta di  1,4 miliardi di BAT a fronte di un’offerta totale di 1,9 miliardi di BAT, grazie alla riserva di 500 milioni di BAT dell’ICO originaria.

Rating attuale CriptoEQ

Criptoeq è una società finanziaria di rating  la cui missione è quella di mettere in grado i traders e gli investitori di operare con le migliori analisi tecniche, fondamentali e di sentiment. CryptoEQ ha premiato Brave con il giudizio di rating bronzo. Il bronzo è il terzo punteggio più alto (su un totale di cinque). Una valutazione bronzo identifica un ecosistema informatico dotato di qualità superiori rispetto alle criticità potenziali. Infatti non sono state identificate vulnerabilità critiche o gravi limitazioni nei codici sorgenti e quindi vige un sufficiente livello di fiducia nel progetto. Il rating su BAT si aggiunge all’attuale linea di rating che CryptoEQ svolge su asset come Bitcoin ed Ethereum e molti altri asset in criptovaluta. Tutte le valutazioni e i rapporti sono disponibili sul loro sito web CryptoEQ.io. (Di Vincenzo Augello).

Prova il browser Brave in modo da sostenere il progetto di diffusione di Brave Software Inc.,oppure visita la mia pagina facebook “Brave il migliore browser al mondo” se vuoi sapere di cosa si tratta e scaricarlo dal pulsante USA l’APP. Vedrai che è interessante ed in grado di restituire guadagni mediante la visualizzazione degli annunci pubblicitari.

Download Brave browser