Le criptovalute come Bitcoin

Lettura 3 minuti

Magari, proprio in questo momento, mentre sto scrivendo questo articolo, qualcuno in qualche parte del mondo sta progettando di lanciare un nuovo tipo di criptovaluta. Ciò non è impossibile, perché al momento ne esistono migliaia sul mercato. Tuttavia solo il 50% degli americani ad esempio possono spiegare in modo accurato cosa sia una criptovaluta e solo poco più del 10% ne fa uso in maniera regolare, costante. Le divise digitali crittografate funzionano come le normali transazioni elettroniche, ma a differenza dei servizi come PayPal, le transazioni in criptovaluta non sono basate su una moneta fisica e sono anonime. Secondo una definizione più articolata, una criptovaluta è una qualsiasi valuta digitale che sia fondata soltanto su processi crittografici e algoritmi leggibili dai computers che dipenda dai concetti di mercato legati alla domanda e all’offerta per stabilire il suo prezzo. Le criptovalute sono gestite e rese funzionanti con l’uso della tecnologia blockchain, la catena a blocchi che ne sostiene l’ecosistema informatico. Per il fatto che in questo attuale momento storico ci sono più persone che investono in criptovalute di quanti le utilizzano per delle transazioni concrete gli investitori esercitano un controllo dominante sui prezzi delle criptovalute di tutte le tipologie, il che contribuisce a generare quotazioni molto volatili se paragonate con gli altri tipi di asset finanziari. Bitcoin oltre ad essere la prima criptovaluta per capitalizzazione sui mercati virtuali è anche quella più popolare e più costosa; un bitcoin , il 21.05.2019, vale circa 8.000 dollari. Il principale concorrente di Bitcoin è Ethereum che ha fatto progressi incredibili, lasciandosi apprezzare sia tra gli utenti medi che tra le imprese, come la divisa digitale del futuro. Tuttavia, il mercato virtuale è molto vasto e ci sono molti altri tipi di criptovalute che hanno punti di forza e caratteristiche singolari talmente importanti da renderle ideali per un vasto insieme di esigenze. Rispetto alle monete virtuali, le valute a corso legale o valute fiat, sono perlopiù legate all’economia di un Paese, mentre le criptovalute possono vivere movimenti e variazioni di mercato fondati su eventi planetari. E’ anche per questo che alcune cripto sono passate da un prezzo di meno di 0,01€ fino al livelli impensabili di valore. Bat in particolare è una cripto promettente in quanto legata al mondo dell’advertising e della navigazione in Rete che oggigiorno vale circa 0,40€. Vedremo in futuro se si apprezzerà ancora di più dopo una potenziale diffusione del suo browser innovativo a cui è legata indissolubilmente. (Di Vincenzo Augello)

Download Brave browser