Quali sono i fattori che determinano il valore di una criptovaluta ?

Lettura 4 minuti


La volatilità di una criptovaluta è spesso una delle maggiori preoccupazioni degli investitori e detta così può sembrare una cosa difficile ad esclusivo appannaggio di nerd e trader esperti; invece non è così.

Per dimostrartelo, provo adesso a spiegarti come eseguire una sorta di screening online delle variabili che possono condizionare il prezzo di una cripto. Può darsi che rimarrai sorpreso di come sia possibile raccogliere dalla Rete gran parte dei fattori più importanti capaci di causare l’aumento o il calo del valore di una criptovaluta.

Andiamo al punto

Da alcuni anni le criptovalute sono la nuova mania di trader e investitori long term, e come nei mercati regolamentati c’è un fattore che tiene in ansia un gran numero di operatori: la volatilità.

Le criptovalute hanno subito e vissuto incredibili incrementi e decrementi di valore nel corso del tempo, e questo ha spinto ogni serio investitore a inevitabili riflessioni. Ma, di fatto, cosa impatta sull’andamento e i prezzi delle criptovalute ? Quali sono gli aspetti che influenzano questi valori ?

Ecco allora le chiavi di lettura principali e i fondamentali che dovremmo tenere a mente prima di investire sulle cripto:

La domanda

Le criptovalute, pur essendo immateriali e non tangibili come le valute fiat, sono simili nell’uso. Entrambe le monete, come i manuali di economia classica insegnano, traggono la loro legittimità dall’accettazione e dal loro utilizzo da parte delle persone come strumento di scambio e mezzo che trasferisce valore.

Il tutto porta direttamente al primo elemento che contribuisce a determinare il true value delle criptovalute: la domanda.

Man mano che l’uso di una moneta aumenta, la sua domanda cresce, il che, a sua volta, fa salire il valore della valuta. Quest’ultimo è stato, ed è, uno dei motivi per cui le principali e-currency che circolano su blockchain e i token si sono apprezzati negli anni.

Conteggio dei nodi

Oltre ad essere parte integrante di una blockchain, i nodi fanno riferimento al numero di portafogli (wallet) funzionanti rispetto ad una criptovaluta, fattore che combinato anche a quello del numero di addresses (indirizzi privati dei portafogli), aiuta a percepire se una moneta può superare le crisi o determinati livelli di mercato.

Costo di produzione

Naturalmente, ci sono costi di produzione da rispettare quando si mina una chain a blocchi, e si emettono dunque criptovalute. I costi diretti e i costi delle risorse che sono dipendenti dall’estrazione delle monete condizionano il prezzo di una divisa digitale criptata, per cui più alti sono i costi di produzione e più alto è il valore della moneta.

Adozione di massa

In scia alla variabile “domanda”, maggiore è il numero dei compratori di una cripto e maggiore sarà il valore di una moneta criptovalutaria.

Questo perché, a differenza delle valute fiat come il dollaro,l’euro o lo yen che sono generati in quantità monstre dalle rispettive banche centrali, le cripto sono prodotte per volumi molto più limitati. Di conseguenza, la politica deflattiva meccanizzata dai software e i protocolli che rilasciano cripto nell’ecosistema digitale delle e-currency ne aiuta a sostenere il valore.

La Blockchain

Gli investitori più esperti pesano la sicurezza e le prospettive future fornite dalle blockchain per investire su una particolare criptovaluta, pertanto optano spesso per quelle divise digitali che offrono la maggiore performance in termini di innovazione e affidabilità; di conseguenza, il potenziale delle tecnologie blockchain rappresenta la cartina di tornasole dei trader di lungo termine.

Regolamentazione del mercato

La regolamentazione è la spada di Damocle che pende sull’andamento del valore delle monete senza corrispondente fisico.

Quanto sarà deciso dai regolatori su questa articolata materia e come il potere delle whale potrà sostenere il Pianeta Cripto, nessuno ad oggi può prevederlo con certezza.

E’ chiaro che i grandi investitori come anche le grandi banche tradizionali che ammiccano alla tecnologia più rivoluzionaria dopo internet, ricopriranno un ruolo fondamentale, che potrà provocare l’aumento o il calo del valore delle monete, ma non la loro fine.

Di Vincenzo Augello


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.