Sale la popolarità di Brave che supera i quattro milioni di utenti al giorno

Lettura 2 minuti

Brave browser seguita a guadagnare popolarità e supera i quattro milioni di utenti al giorno. Brendan Eich, programmatore statunitense, cofondatore e CEO di Brave nonché ex CEO di Mozilla, ha dichiarato su Twitter che ogni mese il browser basato su blockchain viene utilizzato da 12,2 milioni di utenti.

Cresce anche il numero dei publisher, circa 450 mila ora, che vengono regolarmente ricompensati con Basic Attention Token (BAT), la criptovaluta implementata dal browser cifrato. Sempre Brendan Eich ha spiegato che il navigatore web ha terminato il 2019 con 11,2 milioni di utenti attivi mensili, ed un incremento del 28% sul totale complessivo.

Il browser ha continuato ad aumentare la sua base di utenti dalla fine del 2019, registrando una crescita del 14% di utenti attivi giornalieri nei primi due mesi del 2020.

Inoltre, secondo gli ultimi test ufficiali di velocità, Brave è in grado di caricare le pagine html da 3 a 6 volte più velocemente di Chrome e Firefox.  Tuttavia, al momento, l’ecosistema Brave-BAT registra solo 254.327 indirizzi Basic Attention Token, il che lascia pensare che molti creatori di contenuti lavorano anche su circuiti pubblicitari tradizionali o su più piattaforme advertising/crowdfunding contemporaneamente.

La tabella sotto elenca le transazioni che derivano dai ricavi di webmaster e YouTuber di tutto il mondo, ai quali spetta il 70% degli introiti pubblicitari dell’azienda informatica californiana, ottenuti dagli acquisti degli spazi pubblicitari degli inserzionisti  

Il team Brave browser sottolinea che anche gli utenti possono guadagnare BAT visualizzando gli annunci pubblicitari, di default rispettosi della privacy, che poi possono essere utilizzati per sostenere economicamente i siti web e i creatori di contenuti ritenuti meritevoli.

Download Brave browser

Di Vincenzo Augello