Scoprire facendo

Lettura 2 minuti

Mi auguro sinceramente che la lettura degli articoli di questo portale fornisca al visitatore un contributo concreto, anche solo minimo, alla comprensione del trading valutario basato sulla volatilità indotta dai titoli. Con ciò non intendo dire che ci si debba limitare a capirla o a riconoscerla quando si mostra, ma padroneggiarla il più possibile, sfruttandola a proprio vantaggio; sono convinto infatti che l’analisi della componente derivata di un cambio forex dovrebbe diventare parte integrante dell’attività di un trader professionista che voglia guadagnare dai mercati finanziari delle valute. Vince Lombardi, probabilmente il più grande coach di football americano di tutti i tempi, una volta ha detto :

Credo fermamente che il momento migliore di qualsiasi uomo, la più grande realizzazione di tutto quello a cui tiene, sia quando ha messo anima e corpo in una giusta causa e giace esausto sul campo di battaglia….vincitore.

Questa, come altre sue epiche esternazioni, ci insegnano che per riuscire è necessaria una dedizione totale. Il nostro campo di battaglia è il mercato in cui facciamo trading e i nostri avversari sono i migliori al mondo, per come sono equipaggiati e per il talento che hanno: per farcela bisogna migliorarsi continuamente. Le opzioni, in particolare, sono strumenti finanziari complessi e devono essere presenti nel background culturale dell’operatore privato, prima di fare operazioni sui cambi forex. Nonostante eurobit.space sia un sito web in fase embrionale, penso abbia già dimostrato il peso dei derivati sul valore futuro di un cross valutario.

Come autore, in effetti, non mi soffermo più di tanto sugli indicatori tradizionali, il cui funzionamento è spiegato più che minuziosamente in Rete dalla maggior parte dei siti del settore. Vorrei invece riuscire a restituire un angolo di osservazione alternativo e molto probabilmente più realistico, in modo tale che l’utente con i suoi stessi occhi possa vedere il prezzo prendere forma direttamente dalla catena dei titoli. In proposito, l’uso in prima persona di un software di simulazione che replica il prezzo reale delle opzioni renderà molto più semplice la comprensione e sfruttare la volatilità implicita. Solo in un secondo momento passerei all’azione sul mercato ufficiale delle valute.

Di Vincenzo Augello